martedì 5 giugno 2012

Mosaico - di Randy Taguchi


Un’ex soldatessa dell’esercito giapponese, Mimi, ha un lavoro singolare: condurre i pazienti presso gli ospedali psichiatrici che li prenderanno in cura. Ha quindi a che fare spesso con persone schizofreniche, considerate anormali dai più, ma che lei invece ritiene straordinarie per quella loro rara intelligenza intuitiva che aspetta solo di essere compresa. È così che Mimi incontra Masaya, un quattordicenne reduce da un’esperienza di premorte, sempre più distante dai genitori che rivorrebbero il bambino modello che era un tempo, con il quale riuscirà a instaurare un legame importante e foriero di una lucidissima visione del mondo.
Grazie alla sua innata ed eccezionale capacità di ascolto, che le fa sentire i corpi parlare e comunicare le proprie emozioni, Mimi riuscirà a interpretare le strane parole di Masaya, che le svelano un mondo fatto sostanzialmente di suoni, sibili e boati. Mosaico dà voce a una generazione, la nostra, ormai irreversibilmente dipendente da una miriade di apparecchi tecnologici, chiusa com’è nella vibrazione di un’incessante comunicazione reciproca che qui risuona, e si dilata, tra le mura della gigantesca stazione di Shibuya a Tokyo.

Forte della precisione chirurgica di una prosa nitida e fredda come un bisturi, Randy Taguchi racconta una cultura tecnologica che s’irradia nel ventre molle di una collettività ancora impreparata ad accoglierla.

«Mosaico descrive magnificamente le angosce dell’uomo moderno».
«Yomiuri Shiubun»

«Randy Taguchi ha una scrittura sintetica ma lisergica, fredda eppure telepatica».
«Io Donna – Corriere della Sera»

Autore : Randy Taguchi
Titolo originale : Mozaiku
Editore italiano : Fazi editore, 25/07/2008
Collana : Le Vele
Traduzione : Gianluca Coci
Pagine : 379
Prezzo : Euro 18,00

Randy Taguchi

Nata a Tokyo nel 1959, è considerata una vera e propria pioniera di Internet. Già nel 1996 il suo web magazine era letto da più di centomila persone. Ha esordito nel 2000 con Presa elettrica, best-seller da un milione di copie, seguito nello stesso anno da Antenna – da cui è stato tratto anche un film per la regia di Kazuyoshi Kumakiri – e nel 2001 da Mosaico (di prossima pubblicazione per Fazi Editore), a formare una trilogia su spiritualità, sesso e tecnologia. Oggi ha all’attivo circa 40 titoli tra romanzi, raccolte di racconti e saggi. Vive a Yagawara.

Nessun commento:

Posta un commento