venerdì 29 marzo 2013

Conosci la Cina

A cura di LI Xuemei



Di pari passo con il folgorante consolidamento dell'economia cinese, nonché con il rafforzamento del paese e l'ascesa del suo status internazionale, l'ondata di attrazione per la lingua e per la cultura cinese in tutto il mondo sembra non arrestarsi mai.
Solo in Italia, secondo stime ancora incomplete, sono oltre 20 le università statali e oltre 80 gli istituti superiori che hanno istituito corsi di lingua e cultura cinese, senza contare i corsi proposti da organizzazioni non governative e associazioni di amicizia. Dal canto nostro, in veste di rappresentanti dei Cinesi all'estero, pur incontrando difficoltà di ogni genere, le abbiamo superate e siamo riusciti a istituire una serie di scuole di cinese che si rivolgono essenzialmente alle nuove generazioni di origine cinese.
L'attività di queste scuole è in costante miglioramento, il numero degli studenti e la qualità dell'insegnamento in continua crescita e tutto questo costituisce un ulteriore risvolto del "boom del cinese" in Italia.
In un contesto di questo tipo, la pubblicazione di Conosci la Cina non costituisce soltanto un omaggio ai giovani cinesi cresciuti in Italia, ma anche un'ottima opportunità per tutti gli amici italiani che, a vario titolo, desiderano conoscere la Cina o sono affascinati dalla sua cultura. È stato proprio il desiderio di complimentarmi che mi ha spinto a scrivere questa prefazione: colgo dunque l'occasione per esprimere i miei più sinceri ringraziamenti alla curatrice Li Xuemei e a tutti gli amici che hanno partecipato, curato e sostenuto la pubblicazione di questo libro.
Ho motivo di ritenere, infine, che Conosci la Cina permetterà ai lettori di giungere a una più profonda conoscenza e comprensione della cultura cinese, e che l'amicizia tra il popolo italiano e quello cinese, senza il minimo dubbio, ne uscirà rafforzata.  
Se la lingua è il ponte che permette la comunicazione reciproca tra i cittadini del mondo, la cultura è il legame che consente ai membri della grande famiglia delle nazioni di attuare scambi, di imparare l'uno dall'altro, di trasformare l'esperienza in utili insegnamenti e di sviluppare relazioni di amicizia.

di Yang Changchun
Consigliere per l'Istruzione
presso l'Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese in Italia 


La nazione cinese, depositaria di una saggezza eccezionale, è stata fondatrice di una gloriosa civiltà. Con la sua storia millenaria, la cultura cinese rappresenta la suprema creazione dell'intero popolo cinese, la consacrazione della sua saggezza e creatività. Per millenni la cultura cinese non solo ha ricoperto un ruolo di primo piano nella storia della Cina, tramandandosi di generazione in generazione, ma attraverso la "Via della Seta" - aperta fin dall'epoca Han (206 a.C.-220 d.C.) - ha influito anche sulla storia e sulla cultura dell'Occidente.
Nella moderna società globale la frequenza dei contatti ha ulteriormente accelerato la diffusione della cultura cinese, il cui influsso appare oggi ancora più evidente. Attualmente, in tutto il mondo, l'interesse per la cultura cinese coinvolge un numero sempre più ampio di persone.
Anche in Italia, negli ultimi tempi, il "boom del cinese" ha assunto proorzioni crescenti di anno in anno: in rapida successione, università e istituti superiori hanno istituito corsi di cinese, e lo studio della lingua e della cultura cinese è diventato una vera e propria moda.
Di pari passo con l'intensificarsi dell'immigrazione dalla Cina, inoltre, anche le nuove generazioni di origine cinese ma nate e cresciute in Italia sentono il bisogno pressante di conoscere la propria cultura di origine. È proprio in questo contesto che ho programmato la stesura di Conosci la Cina, un'opera che si rivolge tanto alle nuove generazioni di Cinesi cresciuti in Italia, quanto agli amici italiani che intendono mettere a frutto il proprio interesse per la cultura cinese.
La Cina è un paese dalla civiltà antichissima, e la sua ricchissima cultura ha prodotto un numero incalcolabile di testi ormai diventati dei classici. Per la compilazione di questo modesto volume ci siamo pertanto limitati a una selezione di alcuni tra i documenti più rappresentativi, nella speranza che attraverso questa finestrella squisitamente decorata, aperta su un palazzo splendido e sfarzoso, i lettori possano farsi alme no un'idea della civiltà cinese.

dall'introduzione di Li Xuemei

A cura di LI Xuemei
Editore Cafoscarina, Venezia
Prima edizione 2011
Pagine 244
N. ISBN 978-88-7543-279-9


Nessun commento:

Posta un commento