martedì 12 marzo 2013

Giappone due anni dopo

Un manga per non dimenticare
Una preziosa testimonianza, un omaggio sentito e intenso dal mondo dei manga alla tragedia dell'11 marzo 2011.

L’11 marzo 2011, al largo della costa della regione di Tohoku, il Giappone viene esposto al più potente sisma della sua storia. Un terremoto devastante, a cui va ad aggiungersi uno tsunami, causando un disastro senza precedenti nella storia nipponica. Oggi, a due anni da quel dramma, esce un volume che raccoglie otto storie inedite di altrettanti giovani disegnatori giapponesi.
Storie personali, intimiste e ottimiste, per rievocare il dramma ed esorcizzarlo, pagine per raccontare il coraggio, l’ansia, i dubbi, ma anche l’incomprensione e l’accettazione. Un progetto ambizioso ed emozionante che fa del coinvolgimento personale di ogni artista il suo punto di forza.

Editore: Planet Manga
Data di uscita: Marzo 2013
Formato: 14,5x21, B., 282 pp., b/n

Nessun commento:

Posta un commento