domenica 9 settembre 2012

Haruki Murakami inedito


Sono moltissimi i libri di Haruki Murakami pubblicati in Giappone e ancora non tradotti in Italia. Speriamo di poterli leggere in futuro anche in italiano, per il momento chi può deve accontentarsi (e sforzarsi) di leggerli in giapponese…


Nel nostro ultimo viaggio in Giappone ne abbiamo trovati alcuni che ci hanno colpito e che vi presentiamo in questo post. 


Il primo si intitola “Fushigina toshokan”ふしぎな図書館 (Una strana biblioteca), ed è la storia, o forse è meglio dire favola, di un ragazzo che alla ricerca di un testo sugli Ottomani va in biblioteca dove un anziano lo guida alla ricerca del libro nei labirintici e inquietanti sotterranei del palazzo. Come in vari libri e racconti di Murakami anche qui compare l’uomo pecora, che possiamo ammirare anche nei disegni dell’illustratore Sasaki Maki, che accompagnano tutto il libro.
  

“Fushigina toshokan”ふしぎな図書
“Fushigina toshokan”ふしぎな図書館

Altro volume scritto da Murakami e illustrato da Sasaki Maki è “Hitsujiotoko no Christmas” 羊男のクリスマス(Il Natale dell’uomo pecora), dove ancora una volta il nostro uomo pecora ha a che fare con le sue amate ciambelle, due sorelle gemelle e una stramba festa di Natale…

“Hitsujiotoko no Christmas” 羊男のクリスマス
“Hitsujiotoko no Christmas” 羊男のクリスマス

Come i 2 precedenti libri non sono poche le pubblicazioni di Murakami affiancate da particolari illustrazioni che purtroppo non sono ancora arrivate in Italia. "Murakami Asahidou" 村上朝日堂 fa parte di questi, questa volta però le illustrazioni sono di Mizumaru Anzai, con uno stile diverso da Sasaki Maki ma che si adatta perfettamente agli scritti di Murakami. Questo saggio è suddiviso in tanti ma brevi capitoli, dove Murakami scrive di svariati argomenti: dalla cotoletta ai treni, dalla birra dei ristoranti di Soba agli autisti dei taxi e molto altro ancora… Un Murakami come in Italia non si è mai letto, davvero leggero, divertente ma mai superficiale.

"Murakami Asahidou" 村上朝日堂
"Murakami Asahidou" 村上朝日堂

Infine, forse il più interessante tra gli ultimi libri acquistati, una raccolta di interviste di ben 540 pagine, intitolato:
“Yume wo miru tameni maiasa boku ha mezameru nodesu. Murakami Haruki interview shuu 1997 – 2009”.  夢を見るため朝僕は目覚めるのです : 村上春樹インタビュー集1997-2009
(“Per sognare, ogni mattina apro gli occhi”. Raccolta di interviste di Haruki Murakami. 1997 – 2009)
In questo volume sono presenti 18 interviste fatte a Murakami durante questi anni e pubblicate su varie riviste o blog di svariati paesi nel mondo. Sarebbe stupendo vederlo pubblicato anche qui in Italia! Leggendolo si scoprono molte cose sull’autore e sul suo modo di lavorare, tra le quali il fatto che Murakami quando si appresta a scrivere un romanzo inizialmente ha in testa soltanto qualche personaggio principale e l’ambientazione. Nemmeno lui sa come si svilupperà la narrazione e tantomeno come andrà a finire, perché i personaggi prendono vita e si muovono man mano scrive… 

Yume wo miru tameni maiasa boku ha mezameru nodesu

Non ci resta quindi che aspettare e sperare di vedere anche nelle nostre librerie questo inedito Murakami!

1 commento:

  1. Apprezzo molto i libri di Murakami, purtroppo ho letto tutti quelli stampati in Italiano.Molti mi sono piaciuti ancora di più dopo una seconda lettura.Spero che ne venga tradotto e pubblicato al più presto un nuovo libro...anche più di uno
    Aomame

    RispondiElimina