venerdì 7 settembre 2012

Mae Nak. Donne vampiro e spiriti famelici dal lontano Oriente

di Alessandra Campoli
Exòrma edizioni

Partendo dai primi esempi letterari di vampiro occidentale, l'autrice ci accompagna in un viaggio lungo la Thailandia e la Malesia, sulle tracce delle phi, entità femminili dai tratti demoniaci tra le quali ha avuto particolare popolarità la bella Mae Nak.





Tra gli ultramoderni grattacieli dell’affollatissima Bangkok, un antico fantasma si aggira rapido e fugace. È Mae Nak, irato spirito femminile nato da un tragico destino.
Archetipo notturno e melanconico di un ricco stuolo di creature fameliche e donne vampiro, la sensuale Mae Nak colpisce, distrugge, annienta. Come lei, infinite altre entità al femminile, permanentemente alla ricerca di vittime e della loro forza vitale, assorbita come nutrimento per poter continuare a esistere.
Tra antiche leggende orali, cinema horror e miti metropolitani contemporanei, un viaggio di parole e immagini sul filo del rasoio del più attuale e umbratile underground asiatico: un’autentica eclissi di luna tropicale. 

IL LIBRO

Brossura: 144 pagine 
Editore: Exòrma
Collana: Scritti traversi 
Lingua: Italiano 
ISBN-10: 8895688422 
ISBN-13: 978-8895688428
Acquista cliccando QUI

2 commenti:

  1. Ma questa Alessandra Campoli ha inventato lei le storie limitandosi ad ambientarle in estremo oriente oppure sono raccolte di leggende che davvero provengono dalla Thailandia e paesi affini?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annarita, sono leggende che provendono veramente dalla Thailandia e Malesia.

      Elimina