sabato 22 settembre 2012

Il bruco, di Edogawa Ranpo e Suehiro Maruo



Dopo il capolavoro La strana storia dell’isola Panorama, tratto, proprio come Il bruco, da un romanzo dello scrittore giapponese Edogawa Ranpo, eccoci di nuovo in un paradiso del male dove fiorisce l’ossessione per il nazionalismo, sopito ma vivo. Ad agosto, una flottiglia d’imbarcazioni è sbarcata sulle isole Senkaku, contese da Cina e Taiwan, con a bordo nazionalisti giapponesi, tra cui dei parlamentari. Nel volume è infatti citato un breve testo di denuncia contro guerra e nazionalismo dello scrittore Shimonaka Yasaburo, intitolato Evviva il male.
L’intera opera di Maruo è incentrata sul rapporto tra erotismo e morte, perversione e purezza. Qui indaga anche il rapporto tra percezione visiva e perversione (voyeurismo compreso), attraverso la bidimensionalità tipica del fumetto, e la costruzione di architetture della sequenza all’interno della tavola, elemento altrettanto tipico del fumetto.
Ambientato negli anni venti, proprio come La strana storia dell’isola Panorama, fa riferimento alla guerra russo-giapponese (1904-1905) ovviamente antecedente all’alleanza tra Giappone e Germania nazista di cui si parla in quell’albo.
È però l’antefatto storico che consente di capire come il nazionalismo sia una maledizione come quelle che colpiscono le dinastie nella letteratura fantastica: non muore mai, come ogni vera bestia malefica. Ma questo racconto di un uomo tornato dalla guerra mutilato a tal punto da sembrare un bruco e accudito in solitudine dalla moglie, è pure una magnifica storia di (ambivalente) amour fou.

Francesco Boille
Internazionale, numero 967, 21 settembre 2012

Dal sito dell'editore:
Dopo La strana storia dell'isola Panorama Suehiro Maruo, maestro del manga erotico-grottesco dal segno elegante e raffinato, torna con un nuovo graphic novel tratto da un racconto dello scrittore Edogawa Ranpo, l’Edgar Allan Poe giapponese.
Il giovane e brillante tenente Sunaga è tornato gravemente ferito dalla guerra russo-giapponese. Senza braccia né gambe, sordomuto, è ridotto a una creatura simile a un bruco. Acclamato come un eroe, presto liquidato con una medaglia e dimenticato da tutti. Solo Tokiko, la bella e sensuale moglie, gli resta accanto, condannata dall'amore e dalle convenzioni sociali a convivere con l'invalido silenzioso e mostruoso che una volta era suo marito. In un crescendo di attrazione e repulsione, il sesso resta l'unico legame possibile tra i due. Il bruco (in originale Imo-mushi) è una storia di desideri e fantasmi, di Eros e follia, decadenza e morte, interpretata dai raffinati, squisiti disegni di un maestro del manga giapponese che cita gli artisti del movimento Ero Guro del Sol Levante, il cinema di Fritz Lang e Tod Browning, il Grand Guignol e le opere di Georges Bataille.



Edogawa Ranpo (il vero nome è Taro Hirai; 1894–1965) è considerato l'EdgarAllan Poe giapponese. Lo scrittore nipponico ammirava a tal punto Poe da assumere come nom de plume un appellativo che imitasse il suono del suo intero nome e cognome.  Romanziere estimatore e debitore della detective story occidentale, Ranpo, o Rampo, fu anche critico letterario. In Italia sono stati pubblicati i romanzi Il mostro cieco, La belva nell'ombra e la raccolta di racconti L'inferno degli specchi, in cui è contenuto anche Il bruco.

Suehiro Maruo. Nato nel 1956 a Kyusshu, in Giappone, Suehiro Maruo è un autore di culto per i lettori giapponesi, ma anche per quelli europei. Ha elaborato una sua poetica personalissima, in bilico tra delicatezza e violenza, basata su un disegno molto curato e su storie dove il fantastico e l’horror si fondono con l’ironia, il grottesco e a volte con l’osservazione minuziosa della realtà. Ha collaborato con l’innovativa rivista nipponica "Garo", e con i più importanti editori underground. Ha al suo attivo oltre una ventina di libri a fumetti, molti dei quali per la casa editrice Seirindoh, e dai suoi lavori sono stati realizzati anche cd rom e cartoni animati.

IL LIBRO:
  • Brossura: 144 pagine
  • Editore: Coconino Press (26 luglio 2012)
  • Collana: Manga fantastico
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8876182241
  • ISBN-13: 978-8876182242
  • Acquista cliccando QUI 

Nessun commento:

Posta un commento