domenica 24 gennaio 2016

Se potessi esprimere un desiderio...

http://www.amazon.it/gp/product/8865791055/ref=as_li_ss_tl?ie=UTF8&camp=3370&creative=24114&creativeASIN=8865791055&linkCode=as2&tag=labibldellest-21
di Jimmy Liao

Un albo sui desideri più intimi dei bambini. Un bambino sogna un altro bambino che trova una lampada sulla spiaggia. Il ragazzino del sogno trascorre un magnifico pomeriggio in compagnia della sua lampada.

martedì 19 gennaio 2016

Mia amata Yuriko

http://www.amazon.it/gp/product/8806228730/ref=as_li_ss_tl?ie=UTF8&camp=3370&creative=24114&creativeASIN=8806228730&linkCode=as2&tag=labibldellest-21

di Antonietta Pastore

Un romanzo sulla forza e la fragilità che stanno dietro a ogni scelta, a ogni rinuncia che facciamo per essere fedeli a noi stessi. 

domenica 17 gennaio 2016

ll proiezionista, di Abe Kazushige




È finalmente giunto anche in Italia uno degli autori più rilevanti della nuova narrativa giapponese, Abe Kazushige, classe 1968.

giovedì 14 gennaio 2016

Pioggia sul viso di Natsuo Kirino (recensione)

In uscita a maggio "La notte dimenticata dagli angeli" di Natsuo Kirino.
Una mirabolante e avvincente discesa negli inferi della pornografia giapponese e dei quartieri a luci rosse di Tokyo. Dopo le vicende di Pioggia sul viso, Murano Miro decide di fare la detective a tempo pieno e, su incarico di un’attivista titolare di una piccola casa editrice e presidente di un’associazione consacrata alla difesa dei diritti delle donne, va alla ricerca della ventenne Rina, escort scomparsa da un giorno all’altro con alle spalle un oscuro passato. (Gianluca Coci)

Nell'attesa, una nuova recensione di "Pioggia sul viso":

domenica 10 gennaio 2016

Il paese dell'alcol, di Mo Yan

http://www.amazon.it/gp/product/8806155156/ref=as_li_ss_tl?ie=UTF8&camp=3370&creative=24114&creativeASIN=8806155156&linkCode=as2&tag=labibldellest-21

La metafora del cannibalismo è profondamente radicata nell'immaginario cinese. A Jiuguo, il Paese dell'alcol, essa raggiunge però una forma particolarmente raffinata (e al contempo crudele): si dice che dietro adeguata ricompensa, i genitori cedano i loro neonati a una società che a sua volta li destina ai migliori ristoranti. Inviato per indagare, l'ispettore Ding incontrerà molti ostacoli sul suo cammino verso una difficile «verità». Un noir a tinte forti, un ritratto inquietante della Cina profonda. 

sabato 2 gennaio 2016

La mia lotta per la libertà

di Yeonmi Park

http://www.amazon.it/gp/product/8845280322/ref=as_li_ss_tl?ie=UTF8&camp=3370&creative=24114&creativeASIN=8845280322&linkCode=as2&tag=labibldellest-21
 “Sono estremamente grata per due cose: di essere nata in Corea del Nord e di essere fuggita dalla Corea del Nord. Entrambi gli eventi mi hanno formato, e non cambierei mai la mia vita con una pacifica e tranquilla. Ma c’è molto di più nella storia che mi ha portato a essere quella che sono oggi. [...]