domenica 17 maggio 2015

Treni in corsa nelle notti di Kyoto

di Patrick Holland
traduzione di Giacomo Falconi

Grazie al traduttore Giacomo Falconi siamo venuti a conoscenza di questo splendido romanzo, tanto che ci siamo chiesti perché libri di questo livello troppo spesso sfuggano alle grandi case editrici...

L'autore Patrick Holland, cresciuto in Australia, ha vissuto per più di dieci anni tra Giappone, Cina e Vietnam.
Questo libro narra di un viaggio tra le sue esperienze personali di occidentale che si scontra con i diversi costumi e le stravaganti usanze del popolo orientale, non sempre viste di buon occhio.
Grazie ai racconti di Patrick, alle sue dettagliate descrizioni, agli svariati luoghi tra Giappone e Cina che avrà modo di visitare, anche il lettore si sentirà parte di questo percorso.
Saranno molti gli stereotipi occidentali di cui l'autore narrerà nel volume ma grazie alle parole e agli atteggiamenti descritti delle persone che incontrerà nulla ci sembrerà banale. Al contrario ogni storia vissuta, in modo particolare la parte del libro ambientata in Cina, ci arricchirà ancora una volta di quella magica atmosfera che solo l'Estremo Oriente ci può regalare.

IL LIBRO

Nessun commento:

Posta un commento