mercoledì 3 settembre 2014

Tre uomini fanno una tigre. Viaggio nella cultura e nella lingua cinese




di Nazarena Fazzari

Grazie a questo libro, davvero piacevole, divertente e interessante, con l'aiuto dell'autrice possiamo entrare in questo mondo cinese a volte strambo ma allo stesso tempo affascinante e pieno di tradizioni.
Attraverso dettagliate ma semplici spiegazioni di molti vocaboli della lingua cinese, avremo modo di leggere e anche studiare non solo modi di fare cinesi a noi lontani, ma anche moltissime esperienze che Nazarena Fazzari ha vissuto in prima persona durante i suoi anni passati in Cina e insieme al popolo cinese.

Il libro, suddiviso in brevi e scorrevoli capitoli, affronta con intelligenza e simpatia molti argomenti, dai pranzi di lavoro, alla “grande muraglia umana” di persone che affollano ogni angolo del paese, dalle svariate attività che si svolgono nei parchi cinesi ai modi di dire, ai proverbi e anche alle onomatopee.

Molto divertenti i capitoli sull’esperienza nei bagni pubblici cinesi e sul rinomato “cinglese”, ovvero l’inglese parlato dai cinesi con le storpiature dei vocaboli adattati alla pronuncia cinese. Un’altra perla è il capitolo che tratta la differenza di concezione di pudore tra oriente e occidente, sempre completo di esperienze vissute in prima persona.

Inutile dire che questo libro ci è piaciuto davvero molto e lo consigliamo vivamente a tutti. Avremo modo di riparlarne a breve anche insieme all’autrice!

Vi segnaliamo anche il nuovo blog dell’autrice: http://nazarenafazzari.wordpress.com/

Per saperne di più sul libro cliccate QUI.
Per acquistare il libro cliccate QUI.

Nessun commento:

Posta un commento