lunedì 29 aprile 2013

Le rane, di Mo Yan

Mo Yan torna in libreria con Le rane

Wan Xin è venerata come la benevola Niangniang, dea della fertilità e, allo stesso tempo, odiata come il boia inesorabile che esegue le condanne a morte: unica levatrice della regione, ha fatto nascere tutti i bambini degli ultimi cinquant'anni, ma non ha saputo sottrarsi alla brutale politica per il controllo delle nascite imposta dal partito.
Con Le rane Mo Yan ha distillato la sua personale, obliqua visione della Cina, plasmandola nella storia di un personaggio epico e tragico, conturbante: indimenticabile.  





domenica 28 aprile 2013

Murakami Contest - la foto vincitrice

Come sempre ringraziamo davvero tutti i partecipanti che hanno messo in gioco la propria creatività inviandoci la foto per il Murakami Contest !!

Anche questa volta è giunto il momento di vedere chi ha vinto, nonostante tutte le foto in concorso meriterebbero un premio...

Ecco a voi la foto di Gianluca Donato, che ha raggiunto ben 193 voti! Complimenti!



domenica 21 aprile 2013

Murakami Contest – Foto in concorso


Grazie davvero a tutti coloro hanno partecipato mettendo in gioco la loro fantasia e la passione per la lettura! Siete fantastici!

Qui di seguito trovate il link con tutte le foto in concorso, potete votare la vostra preferita sull’album della pagina Facebook
cliccando QUI

(foto fuori concorso)


sabato 20 aprile 2013

Tetsuo: the iron man

La filosofia di Tsukamoto Shin’ya

a cura di Matteo Boscarol

Mimesis Edizioni

Questo volume intende esplorare attraverso un’eterogeneità di sguardi e di approcci, le problematiche filosofiche scaturite da uno dei corpus cinematografici più dirompenti e densi di significati che sono apparsi negli ultimi decenni nel panorama mondiale, quello di Tsukamoto Shin’ya. Il suo cinema ha la potenza di porre delle domande che incrinano il fondamento stesso della nostra realtà e delle nostre vite riuscendo, con l’intensità e la violenza visiva che lo caratterizza, ad indicare anche delle nuove e possibili piste di esplorazione.

giovedì 18 aprile 2013

Lettere dalla Cina

di Ilaria Maria Sala

"Mi piacerebbe leggere, prima o poi, una storia dei modi in cui, attraverso il lavoro di orientalisti, viaggiatori, sinologi in senso stretto, giornalisti, noialtri europei siamo stati di volta in volta informati di quanto succedeva in Cina; e, prima ancora, di chi fossero i cinesi, cosa credessero, cosa pensassero di se stessi e di noi, come vivessero. Per carità, non intendo una storia completa dalla celebre ambasciata di Antonino il Pio (ammesso che sia lui, da identificare con l’An Du, o An Tun, delle fonti cinesi), ma semplicemente una storia degli ultimi due secoli, da quando i contatti si sono fatti più intensi a causa di tè, oppio, cannoniere e così via. (…)

sabato 13 aprile 2013

Murakami Contest


Un nuovo concorso per condividere la nostra passione e festeggiare l’uscita dell'ultimo romanzo di Haruki Murakami!

– Scatta una foto del tuo libro preferito di Haruki Murakami inserendolo in un contesto che lo rappresenti o che abbia per te un significato!

– Spiegaci il perché della tua scelta in poche righe (scrivendo anche il tuo nome!), verrà inserita come descrizione della foto.

Il bambino scambiato - Romanzo della settimana

di Kenzaburo Oe

(traduzione dal giapponese di Gianluca Coci)

Romanzo della settimana per la rivista Internazional, numero 995, 12 aprile 2013


Con Il bambino scambiato, Kenzaburo Oe torna alle tematiche autobiografiche che hanno ispirato tanti dei suoi romanzi. Il protagonista, una controfigura di Oe, si chiama Kogito. L’evento centrale è il suicidio del suo amico e cognato Goro, un regista nel quale i lettori riconosceranno forse Juzo Itami, il vero cognato di Oe che si è ucciso tre anni prima della pubblicazione del libro.

giovedì 11 aprile 2013

Anima e cuore, di Natsume Soseki


Nuova edizione per uno dei capolavori della letteratura giapponese, "Kokoro" di Natsume Sōseki, in una nuova traduzione curata da Antonio Vacca.

“Anch’io vorrei / divenire / puro e limpido, / affinchè ancora più luminosa splenda / la luna nel mio cuore”, “Come vorrei / la luna di questa notte / prendere con me, / per illuminare chi vaga / sullo scosceso sentiero della morte”, “Effimera, / vana è la vita, / come rugiada svanirà / e in un campo ognuno / sarà portato”.

Questi waka (nella forma classica della poesia giapponese in 31 sillabe) di Saigyō, poeta giapponese del dodicesimo secolo, (Sōseki amò sempre profondamente la poesia) esprimono ed illustrano meglio di qualsiasi analisi critica o dotto commento l'essenza di questo romanzo, scritto nel 1914, due anni prima della morte dell’autore.....

lunedì 8 aprile 2013

Scrivere per Fukushima

A due anni dal devastante
terremoto/tsunami del Giappone orientale
la ricostruzione procede a rilento e decine di
migliaia di persone stentano a riprendere
una vita normale…

…Aiutiamo il Giappone
acquistando il volume
Scrivere per Fukushima”!


sabato 6 aprile 2013

La Cina in Vespa

di Giorgio Bettinelli

La nuova avventura su due ruote di Giorgio Bettinelli. Un viaggio al cuore del grande mistero cinese in quest’inizio di XXI secolo.

Dopo quattro lunghi viaggi in Vespa attraverso 134 paesi, dopo più di 250.000 chilometri in sella alle sue due ruote, nel 2004 Giorgio Bettinelli decide di iniziare una nuova vita in Cina. Compra una casa sulla riva sinistra del Mekong, si sposa. Sembra l’avvio di una stagione della vita più sedentaria, o almeno più tranquilla. E invece il demone del movimento è di nuovo in agguato. Il quinto viaggio comincia nel maggio del 2006. Questa volta è un viaggio in un Paese solo, ma toccherà tutte le 33 realtà geografiche che compongono l’immenso mosaico cinese: un All China Tour su due ruote che non era mai stato realizzato prima né da un cinese né tanto meno da uno straniero.

giovedì 4 aprile 2013

Asian Film Festival, Reggio Emilia


XI EDIZIONE ASIAN FILM FESTIVAL
REGGIO EMILIA, 6-11 APPRILE 2013


Cinema AlCorso, Corso Garibaldi 14, Reggio Emilia
Palazzo Magnani, Corso Garibaldi 29/31, Reggio Emilia
Conferenza stampa nazionale: mercoledì 3 aprile, ore 11.30, Palazzo Magnani

Nel panorama italiano Asian Film Festival è un appuntamento consolidato per gli appassionati di cinema e dell’Asia che nel 2013, dal 6 all’11 aprile, celebrerà la sua XI edizione.
Il festival, con le sue sezioni competitive, i focus, le retrospettive, gli incontri e i dibattiti con il pubblico è un momento fondamentale di conoscenza e apertura al dialogo non limitato al cinema, ma aperto alla cultura e alla conoscenza reciproca tra realtà italiana e paesi asiatici.

martedì 2 aprile 2013

Il bambino scambiato, di Oe Kenzaburo

Traduzione dal giapponese di Gianluca Coci 


È mattina presto e la luce dell'alba deposita un minuto pulviscolo dorato sugli scaffali dello studio dell'anziano Kogito, uno scrittore famoso in tutto il Giappone. L'uomo sta guardando, come paralizzato, il contenuto di un'enorme e vecchia valigia: centinaia di audiocassette, tutte registrate dal suo più vecchio e caro amico, Goro, famoso regista e fratello di sua moglie. Gorō gli ha spedito la valigia pochi giorni prima, accompagnata da un messaggio enigmatico. E poco dopo Kogito è venuto a sapere che l'amico si è tolto la vita. Senza lasciare scritto nulla, senza un perché.