giovedì 17 gennaio 2013

Addio al regista Nagisa Oshima

 

(Video: Il trailer di Ecco l’impero dei sensi.)

Il regista giapponese Nagisa Oshima è morto il 15 gennaio 2013 di polmonite in un ospedale della prefettura di Kanagawa. Aveva 80 anni. Tra i suoi film più famosi ci sono stati Ecco l’impero dei sensi, L’impero della passione e Furyo.



Nato a Kyoto nel 1932, Oshima ha esordito nella regia nel 1959 con il film Il quartiere dell’amore e della speranza. Ha raggiunto la fama internazionale nel 1976, con Ecco l’impero dei sensi, realizzato in coproduzione con la Francia. Il film ha suscitato grande scalpore in Europa a causa dei suoi contenuti erotici ed è stato censurato in Giappone.

L’altro successo internazionale del regista è stato Furyo del 1983, coprodotto nel Regno Unito e interpretato da David Bowie e Ryuichi Sakamoto. Nel 1978 Nagisa Oshima ha vinto il premio per la miglior regia al festival di Cannes con il film L’impero della passione.

Filmmaking provocateur Oshima dead at age 80: un articolo del Japan Times.

(da Internazionale.it)

2 commenti:

  1. Giuro di aver pianto quando ho letto della sua morte. È grazie a lui che è nata in me la passione per il giappone. Ho pure fatto la tesi di laura su di lui. T_T

    RispondiElimina
  2. Ti crediamo Galiriel, era davvero unico!
    Complimenti per la tesi! Dev'essere davvero interessante!!

    RispondiElimina