sabato 24 novembre 2012

Manuale di pulizie di un monaco buddhista

Spazziamo via la polvere e le nubi dell'anima

di Keisuke Matsumoto

(Vallardi Editore)


«La giornata dei monaci inizia dalle pulizie: ramazziamo il giardino, puliamo il cortile, tiriamo a lucido il santuario. Non tanto perché siamo effettivamente sporchi o in disordine, quanto perché tali azioni hanno il fine ultimo di eliminare dallo spirito qualsiasi ombra.» (dalla Prefazione dell'autore)


Per i monaci buddhisti lavare e rassettare sono un modo per purificare l'anima e raggiungere il nirvana. In un libro i consigli di Keisuke Matsumoto per affrontare i lavori domestici con uno "spirito" nuovo.

Con il suo Manuale di pulizie di un monaco buddhista, lo Shoukei Matsumoto ci offre un testo che combina con grazia e levità squisitamente zen consigli pratici, riflessioni filosofiche e spirituali.

Perché le pulizie sono soprattutto un esercizio spirituale di purificazione dell'anima.

Keisuke Matsumoto
Laureato in filosofia all'Università di Tokyo e MBA alla Indian School of Business, è bonzo del tempio Komyoji di Tokyo. Poco più che trentenne, ha introdotto la mentalità imprenditoriale nell'universo buddhista, sostenendo che la gestione di un tempio è analoga a quella di un'impresa, con la sola differenza che l'obiettivo non è il guadagno ma la felicità dei suoi seguaci. Ha una pagina Facebook molto frequentata, cura il blog del tempio e partecipa a concerti e iniziative benefiche.
Manuale di pulizie di un monaco buddhista è il suo quarto libro, il primo pubblicato in Italia.

Il libro:
  • Rilegato: 164 pagine
  • Editore: Vallardi A. (8 novembre 2012)
  • Collana: Risposte
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8878879517
  • Acquista cliccando qui

Nessun commento:

Posta un commento