venerdì 6 gennaio 2012

La belva nell'ombra - Edogawa Ranpo

Il capolavoro di Edogawa Ranpo (1894-1965), il maestro del giallo in Giappone

Lo scrittore Samukawa s'improvvisa detective quando conosce una donna affascinante, Shizuko, che gli confida di essere perseguitata da un innamorato respinto che la terrorizza minacciando di uccidere lei e suo marito. Lo scrittore si trova così implicato in una storia misteriosa dove l'identità del colpevole appare sempre più sfuggente. Quando la ricerca dell'assassino del marito sembra non approdare più a nulla, un piccolo particolare, il bottoncino di un guanto, fa capire a Samukawa che tutto il castello delle sue deduzioni è fondato su un errore e che il colpevole è più vicino di quanto egli avesse immaginato. 
Maria Teresa Orsi insegna letteratura giapponese all’Università di Roma La Sapienza. Per questa collana ha curato Racconti di pioggia e di luna e Racconti della pioggia di primavera di Ueda Akinari, Sanshiro- di Natsume So-seki, Maschere di donna di Enchi Fumiko, I demoni guerrieri di Ishikawa Jun, Sotto la foresta di ciliegi in fiore di Sakaguchi Ango.
Graziana Canova, laureata in lingua e letteratura giapponese a Venezia, vive a Milano. Per questa collana ha tradotto La fine del mondo di Fukunaga Takehiko.

ACQUISTA


Nessun commento:

Posta un commento